Ciclopedonale Coppito-Preturo, progetto pronto. Vittorini: “Zona da valorizzare”

di Alessio Ludovici | 27 Gennaio 2024 @ 05:00 | ATTUALITA'
ciclopedonale Coppito
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – E’ pronto, e sarà approvato nel prossimo febbraio, il progetto definitivo della pista ciclopedonale che collegherà Coppito a Preturo nel bel mezzo del bacino dell’Aterno. Uno dei posti più frequentati dagli aquilani che, nelle giornate di sole, ne approfittano per passeggiate e running.

Una proposta che girava da tempo e che è stata recepita dall’amministrazione comunale anche su stimolo del consigliere Livio Vittorini che ha trovato la piena disponibilità all’intervento da parte del sindaco e dell’assessore Paola Giuliani. Il primo lotto del progetto, da 450mila euro, è già interamente finanziato grazie a una delibera dello scorso anno.

Saranno circa 6 km di pista ciclopedonale promiscua, destinata cioè all’utilizzo di ciclisti e pedoni. Si partirà dal parcheggio della scuola sottoufficiali della Guardia di Finanza in direzione Cermone e area archeologica di Amiternum che, in futuro, potrebbe essere riconnessa molto più facilmente al percorso.

Il percorso, ad anello, prevede poi un ritorno verso la scuola della Gdf vicino al fiume dove, presumibilmente, l’aspetto potrebbe essere lasciato più grezzo e ci saranno spazi anche per sostare con tavolini e panche.

“Un intervento di mobilità dolce che i cittadini, che frequentano in massa la zona, attendevano, sarà comunque garantito il passaggio ai residenti e a che hanno proprietà e terreni in zona”, spiega Livio Vittorini. “Credo sia un intervento importante per valorizzare l’area e per gli aquilani che ne usufruiscono. Ringrazio il Sindaco Pierluigi Biondi e l’assessore Giuliani per aver voluto credere in questo primo progetto che è il punto di partenza e che guarda anche alla vicina area archeologica di Amiternum”.


Print Friendly and PDF

TAGS