Un totem cinetico sul magico castello di Rocca Calascio

L'artista Edoardo Dionea Cicconi ha scelto il castello di Rocca Calascio per la sua installazione

di Laura Di Stefano | 26 Aprile 2022 @ 06:37 | CULTURA
cicconi
Print Friendly and PDF

ROCCA CALASCIO – Il luogo magico di Rocca Calascio viene scelto dall’artista Edoardo Dionea Cicconi per l’installazione della sua opera “XYZT Pt78 ATZ” – “specchio cinetico”.

Edoardo Dionea Cicconi è un artista e musicista italiano, nato a Roma nel 1985, membro del gruppo artistico DUSKMANN, crea musica sul palco e arte al di fuori di essa, la sua ricerca artistica indaga la percezione del tempo tra simbolismo e psichedelia, le opere diventano veicolo di un messaggio profondo e universale, attraverso una gamma di media.

La cornice di Rocca Calascio è stata scelta dall’artista per la sua ultima opera, “specchio cinetico”, inserita nella serie “XYZT”:

L’installazione è una scultura con una superficie specchiata sul davanti. La superficie dello specchio, dritta e affilata, ha una particolarità: a volte riflette la realtà distorcendola. L’immagine si flette e poi ritorna al suo aspetto iniziale. L’opera si muove, cogliendo lo spettatore – la cui immagine si deforma, scompare e poi riappare – di sorpresa.” 

La ricerca sul concetto di spazio e tempo di Cicconi, permetterà agli spettatori di “scomparire” e fondersi con lo spazio circostante, stabilendo un dialogo tra le varie fasi del tempo.  La scelta del Castello di Rocca Calascio rientra nel concetto di “non luogo”, perseguito dall’artista, come si legge nel testo della curatrice Maria Abramenko, “I paesaggi e i luoghi spesso diventano un tutt’uno con le sue opere d’arte”.

Lo studio costante della scienza e della fisica e l’inserimento delle opere in luoghi magici e intrisi di storie, anche occulte e divinatorie, si unisce alle distorsioni degli specchi e lascia allo spettatore una sensazione allo stesso modo inquietante ed eccitante.

L’installazione sarà seguita da una mostra personale a Londra presso la galleria Cadogan nel giugno 2022.

“An incredible experience at a height of 1460mt (4,790ft). A collective ritual with 100 people involved. – le parole dell’artista.

Photo credit: http://dionea.net/

Edoardo Dionea Cicconi
XYZT Pt78 ATZ
“specchio cinetico”
2022
200 x 50 x 15 cm
metallo, specchio, elettronica

cicconi cicconi cicconi


Print Friendly and PDF

TAGS