Chiusura S.P. 36 (abitato Monticchio): ulteriore slittamento riapertura al 30 dicembre 2023

L’Ordinanza del Settore Polizia Municipale dell’Aquila n. 485/T/2023 del 27.11.2023 proroga la chiusura della strettoia

di Redazione | 04 Dicembre 2023 @ 12:19 | ATTUALITA'
SP 36
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “L’Ordinanza del Settore Polizia Municipale dell’Aquila n. 485/T/2023 del 27.11.2023 proroga la chiusura della strettoia sulla SP.36 in direzione Monticchio – Fossa fino al 30 dicembre 2023, smentendo per la seconda volta quanto precedentemente affermato nei comunicati stampa dell’Amministrazione Comunale.”

Ne danno notizia, tornando sull’argomento, i Consiglieri Comunali de “Il Passo Possibile” Massimo Scimia, Elia Serpetti, Emanuela Iorio, Alessandro Tomassoni ed il Presidente Fabrizio Ciccarelli.

“Il 2 settembre 2023, a seguito di una segnalazione al Comando dei Vigili Urbani, si è attivata una procedura di urgenza che ha generato la chiusura della S.P.36 nel tratto che attraversa il centro abitato della frazione – scrivono i consiglieri de Il Passo Possibile – . Il 12 settembre 2023, con un comunicato stampa, il tavolo tecnico riunitosi negli uffici dell’USRA, indicando le lavorazioni necessarie, rassicurava nel senso di una celere riapertura: “….Le lavorazioni saranno eseguite in modo tale da garantire il ripristino della viabilità entro il prossimo 30 ottobre…”.

Come Gruppo Consiliare lo avevamo dichiarato sin da subito: “se quelli fossero stati i tempi, il disagio poteva essere accettabile” ma lo stato dei luoghi lasciava prevedere ciò che si sta verificando: un primo slittamento della chiusura fino al 30 novembre ed un secondo, ulteriore, rinvio al 30 dicembre.

Quattro mesi di forti disagi per i residenti, per gli automobilisti dei paesi limitrofi che vedono aumentati i tempi di percorrenza verso la Città, per gli alunni che si sono visti negare il pulmino per il plesso scolastico di Fossa, aumento dei tempi di percorrenza per le corse AMA, disagi per i bambini che, nella piazzetta oggi invasa dalle macchine, avevano il loro unico punto di incontro.”

“Unitamente ai Commissari di minoranza abbiamo quindi inoltrato, al Presidente Gugliemo Santella, una richiesta di convocazione di II Commissione Consiliare “Gestione del Territorio”. E’ necessario porre un’attenzione specifica sulla problematica affinché vengano rispettati i tempi per il ripristino della circolazione, evitando i ripetuti slittamenti verificatisi fino ad oggi” concludono i consiglieri comunali de Il Passo Possibile.


Print Friendly and PDF

TAGS