Chiesa di Santa Maria del Ponte di Roio: lavori all’88%

di Cristina D'Armi | 15 Febbraio 2021 @ 06:30 | ATTUALITA'
Chiesa di Santa Maria del Ponte di Roio: lavori all’88%
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Chiesa di Santa Maria del Ponte di Roio: lavori all’88%. La Chiesa di Santa Maria del Ponte, piccolo scrigno di importanti decorazioni architettoniche e pittoriche, si trova appena fuori le Mura della città, a poca distanza da Porta Rivera. A seguito del sisma del 6 aprile del 2009, sono stati necessari tempestivi interventi di messa in sicurezza a causa dei  gravi danni alle strutture e agli apparati decorativi.

Per evitare il crollo dell’intera struttura a causa importanti dissesti murari associati all’attivazione di meccanismi nel piano (taglio nei maschi) e fuori piano della parete (ribaltamento), Sono state messe in atto diverse opere provvisionali.

Chiesa di Santa Maria del Ponte di Roio: lavori all’88%

Manca poco per la fine dei lavori della piccola chiesa di Roio. Secondo i dati di Opendata Ricostruzione, dei 390mila euro richiesti e finanziati, mancherebbero 45mila e 063 euro di lavori rimanenti.

Il primo lotto, riguardante gli interventi di riparazione, miglioramento sismico e recupero funzionale dell’edificio religioso, prevede una spesa pari a 290mila euro, di cui erogati 284mila 650 euro. Il secondo, mentre, è pari a 100mila, di cui erogati 60mila e 287. Questa seconda parte di finanziamenti è riservata ai lavori di completamento, consolidamento e restauro. Importantissima la manutenzione della preziosa edicola sacra e delle sue pregevolissime decorazioni architettoniche e pittoriche.

Il progetto di consolidamento e restauro è stato programmato, progettato ed attuato dalla Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici, ora Segretariato Regionale MiBACT per l’Abruzzo

La chiesa, dedicata a Maria, risale all’epoca rinascimentale. Dalla lapide posta sulla parte destra della facciata è scolpito l’anno di consacrazione, 1457. La struttura, di antiche origini, risulta essere in muratura di pietrame calcareo, secondo le consuetudini della zona, con tetto in legno a capriate. La piccola chiesa è costituita da un ambiente che si sviluppa in piano.  Ha un locale di piccole dimensioni che si attesta sulla parete laterale destra con un piccolo campanile a vela che si erge dal fondo della parete laterale destra.


Print Friendly and PDF

TAGS