Checkmate! Si muovono i pezzi al Palazzetto dei Nobili

di Redazione | 28 Agosto 2022 @ 06:25 | CHECKMATE
Checkmate
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Il 27 agosto si è tenuto a L’Aquila, nel Palazzetto dei Nobili, il torneo di scacchi della Perdonanza, evento all’interno del calendario del Grand Prix Abruzzese. Un’occasione per grandi e piccini di trovarsi, tra gli altri eventi, seduti dinanzi ad una scacchiera con un tempo di riflessione che consente di calibrare ogni mossa in modo parziale e da opportunità di fare sbagli. Un concetto, quello dell’errore, che negli scacchi a differenza di moltissimi altri sport è ciò che rende la disciplina molto più interessante. Infatti, a meno che non si sia computer, si arriverà sempre ad un errore da parte di uno dei giocatori, è proprio questo che fa la differenza tra un Gran Maestro e un giocatore non classificato. Giocare a tempi brevi implica meno tempo di riflessione e quindi più errori. 

Uno dei detti più noti e che apprendiamo sin da piccoli è Sbagliando si impara, ma nel caso degli scacchi non è sempre questo il caso. Infatti, lo stesso concetto di errore è suddiviso in ImprecisioneBlunder, termine che viene tradotto in enome svista o cavolata da cui è difficile riprendersi. Ma ciò che è importante in questo sport è che il proprio errore dipende unicamente dalla capacità dell’altro di notarlo. infatti, in altre discipline quali ad esempio lo sci, se durante una performance viene commessa un’inesattezza questa peserà immediatamente sul cronometro, mentre negli scacchi no, se non si è in grado di capitalizzare sul blunder altrui questo si può rivelare addirittura una buona mossa (!) o scelta di gioco brillante (!!). 

Le mosse degli scacchi, specialmente nei libri, vengono annotate in questo modo: 

  • ?? – Blunder – errore incredibile 
  • ? Imprecisione – non si perde effettivamente del materiale ma la posizione è più difficile da giocare correttamente 
  • ?! Mossa dubbia – Una mossa che potrebbe portare a imprecisioni o blunder ma di per se non altera troppo gli equilibri della scacchiera 
  • !? Mossa interessante – una mossa che potrebbe portare l’avversario a compiere imprecisioni o che denota un piano di azione particolarmente interessante (o sfizioso) qualora l’avversario non lo veda. 
  • ! Buona mossa 
  • !! Mossa brillante 

 Palazzetto dei Nobili

Questo range di errore causa enorme interesse da parte degli spettatori soprattutto quando giocano bambini o gran maestri, in quanto l’inesattezze creano un arcobaleno di mosse incredibilmente interessanti da seguire e che tengono lo spettatore sulle spine. Una presenza, quella giovanile, che si riconferma al Palazzetto dei Nobili. 

 

Checkmate Checkmate

Una scuderia di giocatori, quella vista il 27 agosto, composta quasi interamente da giocatori classificati, dalla terza nazionale fino ad arrivare a Candidato Maestro come Ottavio Luigini Francesco Splendiani


Print Friendly and PDF

TAGS