Checkmate! Fabiano Caruana incoronato campione americano

di Enrico M. Rosati | 22 Ottobre 2022 @ 06:00 | CHECKMATE
Print Friendly and PDF

Uno degli eventi che, complice la presenza di Hans Niemann, ha fatto discutere di più è il campionato di scacchi americano vinto dal brillante GM Fabiano Caruana, che come già presumibile dal nome, ha nella propria storia familiare più di un tocco di italianità. Quando si parla di Caruana è impossibile non togliersi il cappello, infatti è noto come uno dei più grandi giocatori più solidi contro cui giocare come dimostrato durante il Campionato contro Magnus Carlsen. Infatti è l’unico sfidante recente che durante il fatidico vis a vis contro il campione non ha perso una partita in classical, cosa che lo distanzia dai russi Karjakin Nepomniachtchi. Parlando del secondo non si può non menzionare che sfiderà Ding Liren per aggiudicarsi il titolo di Campione del Mondo. 
Tra i più noti campioni americani spiccano nomi come Bobby Fischer e uno degli streamer più famosi al mondo Hikaru Nakamura che recentemente nel torneo dei candidati ha rischiato di sfidare Nepo
 
Per arrivare alla vittoria a Caruana è bastato pattare contro Levon Aronian giocando una Berlin che, in qualche occasione, avrebbe potuto portare a dei matti che chiunque, incluso chi ha un punteggio pari a 400, avrebbe visto. Ovviamente non è andata così, e dopo aver raggiunto una situazione simmetrica, la partita è finita in patta.
 
Simmetria
Per quanto riguarda il campionato femminile, a contendersi il titolo sono Irina Krush Jennifer Yu, entrambe scacchiste estremamente forti e che hanno riservato agli spettatori spettacoli maestosi. 

Print Friendly and PDF

TAGS