Che fine ha fatto il Parco della Memoria?

L'inaugurazione tarda ad arrivare, intanto le vasche si sono riempite di alghe

di Matilde Albani | 04 Settembre 2021 @ 06:00 | AMBIENTE
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Che fine ha fatto il Parco della Memoria in piazzale Paoli? I lavori sono di fatto ultimati, obelisco di 15 metri, fontane, panchine e luci, ma il cantiere non è stato ancora riconsegnato all’amministrazione. L’inaugurazione, rimandata per la pandemia, era attesa da molti nel mese della Perdonanza. L’opera  è costata 421 mila euro, tra risorse comunali, donazioni  Eataly (87mila euro) e della Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza dell’Aquila.

L’intervista al direttore dei lavori Domenico Cimini.

 


Print Friendly and PDF

TAGS