Celano, tenta di adescare due minori mentre giocano in strada: in manette un 37enne

di Redazione | 26 Aprile 2023 @ 15:02 | CRONACA
Carsoli Carabinieri
Print Friendly and PDF

CELANO  –  Offre dell’hashish in cambio di favori sessuali. È finito così in carcere un 37enne che avrebbe tentato l’adescamento di due minori avvicinati in strada.  

Fortunatamente per i ragazzi, questa volta è andata bene. L’uomo non è riuscito nel suo intento e la vicenda è stata indagata dai carabinieri della stazione di Celano, che si sono attivati dopo la segnalazione della mamma di uno degli adolescenti.

Dallo scorso fine settimana il comportamento del 37enne, identificato grazie alla puntuale ricostruzione dell’accaduto, non desta più alcuna preoccupazione per l’intera cittadinanza e l’uomo è stato arrestato in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’ufficio GIP del tribunale di Avezzano. Lo stesso giudice per le indagini preliminari ha accolto le richieste della Procura della Repubblica di Avezzano che ha coordinato le indagini, colmate nel giro di pochi giorni. Gli accertamenti svolti sono stati sufficienti a ipotizzare, a carico dell’uomo, i reati (tentati) di atti sessuali e offerta di sostanze stupefacenti nei confronti di minorenni.

Dopo la denuncia dei fatti, le attenzioni riservate al 37enne sono state alte. Pur non avendo riscontrato una fissa dimora, lo stesso è stato costantemente monitorato dai militari dell’Arma che lo hanno poi fermato e sottoposto alle rituali attività riservate agli indagati colpiti da misura cautelare.

Dopo il trasferimento nell’istituto penitenziario è previsto l’interrogatorio di garanzia da parte del giudice che ha disposto l’arresto


Print Friendly and PDF

TAGS