Ultimo aggiornamento:
Ore 14:07, giovedì 18 luglio 2024

LAVORO

leonardo

Leonardo: premi risultato di 1.400 euro in 4 anni e 135 mese per 31.000 lavoratori

L’AQUILA – “Il rinnovo del contratto integrativo di Leonardo prevede nell’arco dei prossimi 4 anni incrementare di 1.400 euro il premio di risultato, che sarà ulteriormente consolidato e al quale si aggiungono 135 euro i premi mensili. Dopo oltre un anno di negoziato e incontri è stato rinnovato il contratto integrativo del gruppo Leonardo, che interesserà oltre 31 mila lavoratori e con importanti risultati sul piano normativo, della sostenibilità del lavoro e del riconoscimento salariale delle competenze dei lavoratori. Sono stati inoltre aggiunti permessi ‘non solo per i lavoratori ma anche per i carichi di cura sia verso i figli che verso i genitori non
autosufficienti che molto spesso complicano la sostenibilità e il rapporto di vita-lavoro delle persone. E’ stata ottenuta una sperimentazione per la riduzione dell’orario di lavoro di 12 ore mese che deve però, a parità di efficienza, permettere la riduzione della settimana lavorativa”.

Lo rende noto Luca Ianni della RSU Fim Cisl di Leonardo L’Aquila.

“Se come RSU Fim Cisl del sito Leonardo di L’Aquila posso essere soddisfatto per i lavoratori in quanto a risultati raggiunti – aggiunge -, purtroppo, non lo posso essere verso la struttura provinciale Fim Cisl Abruzzo Molise di L’Aquila che ha trascurato il sito Leonardo di L’Aquila durante tutto il percorso di rinnovo del contratto. La scrivente RSU non è stata coinvolta in nessun incontro di rinnovo con l’azienda preferendo coinvolgere l’RSU di Telespazio. A richieste scritte di chiarimenti su tale comportamento penalizzante per i lavoratori Leonardo di L’Aquila non ho mai avuto risposte”.

21 Dicembre 2023, @11:12