Carsoli, il comandante polizia stradale va in pensione

Paolo Prosperi lascia dopo oltre 24 anni. La carriera, iniziata nel 1983, lo ha visto operare ininterrottamente per 39 anni nell’ambito della Polizia Stradale

di Redazione | 01 Settembre 2022 @ 15:40 | ATTUALITA'
prosperi
Print Friendly and PDF

AVEZZANO – Il comandante del distaccamento della polizia stradale di Carsoli Paolo Prosperi, va in pensione per raggiunti limiti di età, dopo oltre 24 anni di servizio. La carriera, iniziata nel 1983, lo ha visto operare ininterrottamente per 39 anni nell’ambito della Polizia Stradale, giungendo a L’Aquila nel 1991 dopo avere prestato servizio presso il Battaglione Motociclisti di Settebagni (Roma). 

Quanti hanno avuto modo di conoscerlo in servizio hanno apprezzato la straordinaria umanità, il non comune senso del dovere, l’eccezionale altruismo a favore dei cittadini e dei colleghi che lo ringraziano e si complimentano per il meritato traguardo. Anche l’amministrazione comunale di Carsoli con in testa la sindaca Velia Nazzarro ha ringraziato il comandante Prosperi per quanto ha fatto consegnandogli una targa ricordo


Print Friendly and PDF

TAGS