Carnicelli: “Tornimparte si conferma Comune riciclone”

di Redazione | 28 Luglio 2021 @ 12:24 | AMBIENTE
Print Friendly and PDF

TORNIMPARTE – “Con il 71,7% di raccolta differenziata ed una produzione annua di 55.6 Kg pro capite di ‘rifiuto secco residuo’ Tornimparte si conferma “Comune Riciclone”, com’è emerso dai dati certificati da Legambiente. Questi dati pongono il nostro Comune al 226° posto della classifica nazionale e al 12° posto della classifica Abruzzese riservata ai Comuni sotto i 5000 abitanti”.

Lo afferma l’ingegnere Giacomo Carnicelli, sindaco di Tornimparte (L’Aquila).

“Un risultato che conferma la grande attenzione che i Tornimpartesi, a cui va il merito di questo importantissimo riconoscimento ed il mio sentito ringraziamento, pongono ogni giorno nella raccolta differenziata, operata da CoGeSa, il consorzio costituito da 65 Comuni della provincia dell’Aquila e della provincia di Pescara, che dal 2017 gestisce la raccolta dei rifiuti a Tornimparte; tra l’altro, proprio CoGeSa si è classificato all’undicesimo posto della classifica nazionale “Cento di questi consorzi” tra quelli sotto i 100mila abitanti – aggiunge Carnicelli -. Tra le prossime sfide ci sarà, senza dubbio, quella della riduzione del rifiuto conferito attraverso il potenziamento del compostaggio domestico (già scelto da circa il 20% delle utenze attive) che potrà continuare a far crescere Tornimparte, che ha da poco aderito alla Rete dei Comuni Sostenibili, nel solco di uno sviluppo sostenibile e socialmente attento”.


Print Friendly and PDF

TAGS