Carcere di Sulmona, nuovo tentativo di aggressione ad un agente

di Redazione | 05 Febbraio 2022 @ 12:27 | CRONACA
carcere di Sulmona
Print Friendly and PDF

SULMONA – A Sulmona una sedia distrutta e un tentativo di aggressione nei confronti di un ispettore. “Questo è il risultato di un’altra serata movimentata avvenuta nella giornata di ieri al carcere di massima sicurezza di Sulmona, in Piazzale Vittime del Dovere, e che ha visto ancora una volta protagonista il detenuto che nella giornata di giovedì ha mandato in ospedale un agente di Polizia penitenziaria”.
 
Così il sindacalista Mauro Nardella.
 
“L’ira che l’energumeno evidentemente non ha potuto scaricare su un altro basco blu l’ha concentrata sul primo oggetto che si è ritrovato tra le mani nella fattispecie una sedia.
 
Non sappiamo cosa sarebbe successo all’ispettore qualora la forza messa in campo fosse stata utilizzata proprio sul graduato.
 
Fatto sta che di tutto si ha bisogno ora in un penitenziario qual è quello sulmonese fuorché di altre minacce e tentativi di malmenamenti.
 
Non è dato sapere quanto centri l’utilizzo del vino nei numerosi eventi critici maturati all’interno del carcere peligno anche perché non è prerogativa dell’Amministrazione penitenziaria poterlo dimostrare.
 
Tuttavia, stante la situazione venutasi a creare sarebbe quanto meno logico, secondo la UIL PA polizia penitenziaria, così come accade già in altri istituti, procedere con una rivisitazione della vendita di alcolici anche nel carcere in questione.”

Print Friendly and PDF

TAGS