Carabinieri: saluto di commiato del sindaco L’Aquila Biondi al comandante provinciale Santantonio

di Redazione | 10 Settembre 2021 @ 12:47 | ATTUALITA'
Biondi e Santantonio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha incontrato questa mattina il comandante provinciale dei Carabinieri, Nazareno Santantonio, per un saluto di commiato. L’ufficiale, infatti, dopo tre anni di servizio nel territorio aquilano è stato destinato ad altro servizio. 

“L’ho ringraziato per il lavoro svolto a servizio della comunità, molto vicina e riconoscente nei confronti dell’Arma sia per lo sforzo profuso nel post sisma sia per il costante impegno nelle operazioni di controllo e tutela dalla criminalità. Un legame che si è rafforzato con l’istituzione del Nucleo tutela del Patrimonio culturale dei Carabinieri in città e in questo anno e mezzo contrassegnato dalla pandemia: una situazione di crisi che ha visto in prima linea tutte le articolazioni dello Stato, comprese le Forze dell’Ordine e militari per contrastare l’avanzata del virus e salvaguardare la salute pubblica. La straordinaria collaborazione istituzionale attuata per le operazioni di somministrazione dei vaccini con la campagna di prossimità nei piccoli comuni delle aree interne o dei tamponi presso il drive trough all’aeroporto di Preturo ne sono un fulgido esempio. Un’esperienza che ha consentito di consolidare relazioni e conoscenze personali, compresa quella con il comandante Santantonio, cui auguro le migliori fortune per un brillante prosieguo nel suo percorso professionale” ha dichiarato il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.  

 


Print Friendly and PDF

TAGS