Capodanno cinese o Festa di Primavera – Cos’è?

di Enrico M. Rosati | 24 Gennaio 2022 @ 06:10 | CULTURA
Capodanno Cinese
Print Friendly and PDF

Il Capodanno cinese è la festa più importante dell’anno in Cina, paragonabile al Natale dei paesi occidentali. Questa festività, infatti, prevede 7 giorni di vacanza su un totale di sedici di festeggiamenti, dalla vigilia di Capodanno alla Festa delle Lanterne. Il Capodanno cinese è anche noto come Capodanno lunare o Festa di Primavera. Durante queste festività le persone si riuniscono per un “cenone”, pregano Buddha, fanno offerte per divinità ed antenati e si dedicano alle pulizie “di primavera”, simbolicamente togliendo dalla casa lo sporco dell’anno passato preparandola alla buona sorte che porterà l’anno nuovo.  

Ma perché si chiama Festa di Primavera se ha luogo a febbraio?

Dunque, il nome cinese del Capodanno è Chūn Jié ( 春节), tradotto come Festa della Primavera e si chiama così in quanto cade durante il primo dei 24 termini solari del calendario tradizionale, noto come Lìchūn, che significa appunto “inizio della primavera”. 

Come si festeggia? 

Durante il periodo delle festività, in modo simile al Natale in occidente, si effettuano visite per andare a trovare i propri parenti e scambiarsi regali, per poi riunirsi in un cenone di Capodanno che è chiamato anche “cena di ritrovo”, che viene considerato il pasto più importante dell’anno. Si tende ad invitare, a questa cena, tutta la famiglia allargata, riunendo varie generazioni intorno allo stesso tavolo, per poi scambiarsi degli aneddoti di famiglia mentre si mangia. Si resta svegli tutti insieme fino a dopo mezzanotte per festeggiare e accogliere il nuovo anno. 
Come? Non è Capodanno cinese senza i famosissimi petardi della Festa di Primavera. Differentemente dall’usanza occidentale, la pianificazione dei botti richiede molto tempo, soldi e meticolosità, in quanto è credenza che il rumore causato dagli spari sia direttamente proporzionale alla fortuna che verrà con il nuovo anno. 

Ci si scambiano regali, ma in modo diverso dal Natale in occidente

Per la Festa di Primavera ci si scambiano dei regali in modo diverso da come accade in occidente anche a causa della tradizione di questa festività. Infatti, il regalo principale tratta lo scambio di buste rosse, note come hongbao, contenenti soldi. Queste sono indirizzate principalmente a bambini e persone in pensione, infatti non ci si scambiano i regali tra adulti e lavoratori, se non un piccolo dono da parte dei datori di lavoro per i propri dipendenti. 


Print Friendly and PDF

TAGS