Capistrello, strage di cani avvelenati

La denuncia della proprietaria: "Basta con questo orrore"

di Redazione | 10 Maggio 2022 @ 09:35 | CRONACA
cani
Print Friendly and PDF

CAPISTRELLO. Una vera e propria strage di cani pastore si è verificata in località Corcumello, nel territorio di Capistrello. Sei gli animali avvelenati dei quali ne sono stati ritrovati soltanto tre. A riportarlo è il quotidiano online Abruzzolive. La proprietaria (un’allevatrice), Silvana Di Natale, è disperata e chiede di indagare e di individuare i responsabili e dice “basta con questo orrore”. Uccisa con lo stesso veleno anche una volpe. Sul posto questa mattina è arrivato il medico veterinario della Asl, Sandro Bisciardi, del servizio Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche) che ha accertato l’avvelenamento e che ha avviato tutte le procedure del caso per far i modo che venga accertato l’accaduto.


Print Friendly and PDF

TAGS