Capistrello, iniziati i lavori per le nuove rotatorie

di Redazione | 25 Febbraio 2024 @ 16:50 | UTILI
Print Friendly and PDF

CAPISTRELLO – “Sono partiti a Capistrello i lavori per un importante progetto che mira a migliorare la viabilità e la sicurezza stradale, nonché a preservare il patrimonio architettonico locale. Si tratta della realizzazione di due nuove rotatorie, dell’asfaltatura di tratti cruciali delle strade, del consolidamento delle pareti rocciose e delle mura di sostegno ammalorate in via Garibaldi”.

È scritto su una nota diramata dal Comune.

“Le due rotatorie – prosegue la nota – saranno posizionate strategicamente lungo via Regina Margherita e nei pressi del campo sportivo, con l’obiettivo di ridurre il congestionamento del traffico e garantire una circolazione più fluida e sicura. Questa importante infrastruttura non solo faciliterà gli spostamenti quotidiani, ma contribuirà anche a prevenire incidenti e migliorare complessivamente la qualità della vita dei cittadini.

Ma i lavori non si fermano qui. Lungo via Garibaldi, verrà eseguito un intervento di consolidamento delle pareti rocciose nella zona delle Madonnelle. Questo intervento non solo mira a preservare l’integrità strutturale del territorio, ma anche a garantire la sicurezza delle persone e delle abitazioni circostanti. Contestualmente, sarà rifatto l’asfalto della strada e saranno effettuate le necessarie riparazioni ai muri di sostegno compromessi dall’usura del tempo. 

L’avvio di questi lavori testimonia l’impegno costante dell’Amministrazione comunale nei confronti della manutenzione del territorio e dell’investimento nella cosa pubblica per il benessere della comunità. È un segnale tangibile della volontà di promuovere lo sviluppo sostenibile e la sicurezza urbana, assicurando un ambiente più vivibile e accogliente per tutti i cittadini.In un momento in cui la qualità delle infrastrutture e la sicurezza stradale rappresentano priorità fondamentali, l’avvio di questi lavori disegna un passo avanti significativo verso la creazione di una Città più moderna, efficiente e sicura per tutti i suoi abitanti”.


Print Friendly and PDF