Capestrano, coinvolto dipendente comunale in furto opere d’arte

di Redazione | 27 Aprile 2022 @ 10:23 | ATTUALITA'
Arrestato
Print Friendly and PDF

CAPESTRANO  –  Proseguono le indagini per il furto di opere d’arte che ha avuto luogo a Capestrano, sono stati messi ai domiciliari già il dipende comunale Giovanni Giansante, Flaviano Gentile Vincenzo Di Iulio

I fatti

I carabinieri di Capestrano e Fontecchio hanno trovato gli arrestati  con le mani nel sacco mentre trafugavano le opere d’arte ligninee da un magazzino comunale. Si tratta principalmente di opere che erano state spostate nel magazzino comunale per il restauro dei luoghi in cui erano esposte. A seguito di una segnalazione al 112 da parte di un cittadino di Capestrano, le pattuglie sono arrivate sul posto mentre i sospettati cercavano di fuggire. 

Le indagini sono proseguite per tutta la notte ed hanno consentito ai carabinieri di ricostruire gli spostamenti dei tre e recuperare altra refurtiva che potrebbe essere stata dallo stesso magazzino nei giorni precedenti. Infatti, i 3 arrestati con un complice ancora in stato di libertà sembra che abbiano agito in più episodi così da dare meno nll’occhio, arrivando a rubare oltre 50 opere. 


Print Friendly and PDF

TAGS