Cantieri dell’Immaginario, il 3 agosto “Alice”

L'evento avrà luogo mercoledì 3 agosto presso Auditorium del Parco alle ore 18.00

di Redazione | 02 Agosto 2022 @ 11:59 | EVENTI
Alice
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –   “Alice” è frutto di due anni di intensissimo lavoro da parte dell’autrice e regista Veronica Pace e degli attori e delle attrici della Compagnia Teatrale “Shakespeare in sneakers”. Lo spettacolo, liberamente tratto dai celebri romanzi di Lewis Carrol, pur mantenendo i personaggi e i tratti narrativi principali dell’opera, se ne discosta profondamente. La storia si svolge in un manicomio, dove la protagonista è ricoverata in quanto affetta da disturbo che le fa percepire il mondo in maniera distorta. La sua patologia è la conseguenza di un trauma subito nell’infanzia, trauma che ha rimosso nascondendosi in un mondo di sogno costruito ad hoc dalla sua mente. Dietro a creature stravaganti e al “mondo delle meraviglie” si nasconde quindi un segreto oscuro, e sogno, incubo e realtà si uniscono e si confondono inesorabilmente. Attraverso questo groviglio emotivo, Alice valica i confini del suo dolore e comincia un percorso di consapevolezza. Le scenografie sono minime per lasciare che siano le performance a riempire lo spazio scenico, e l’intensità, il colore e la direzionalità delle luci sono stati studiati per ottenere il maggiore effetto narrativo. Nel silenzio assordante della malattia, emergono nenie e colonne sonore al confine tra inquietudine e meraviglia, in cui a prevalere sono le voci dei personaggi. Pur essendo uno spettacolo psicologico e sociale, “Alice” è anche e soprattutto un’elegia di rivalsa, una delicata poesia d’amore e di bisogno.


Print Friendly and PDF

TAGS