Canone inquilini Ater, Santangelo esulta: “Consiglio dei ministri non impugna la legge”

di Redazione | 26 Gennaio 2021 @ 18:16 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Torno nuovamente sulla questione in quanto ne ho dato parola. È importante che si sappia che le promesse sono state mantenute e che la copertura del canone di locazione per gli inquilini delle case ATER (case inagibili) nei MAP e progetto CASE è reale, vera e coperta.” Così Roberto Santangelo, sulla querelle degli inquilini Ater negli alloggi provvisori. 
Dopo un’attenta interlocuzione con gli enti ministeriali preposti e una serie di controlli, il Consiglio dei Ministri ha ritenuto non necessario impugnare l’articolo 2 della L.R. 32/2021 in quanto – torno a ripetere – i fondi erano e sono accertati, riscossi, disponibili e non vincolati.
Approvando quindi un emendamento dalla copertura economica di 400.000 euro appianeremo  quella che potremmo definire una “distrazione” degli uffici che non inficiava l’impegno di questi fondi. L’importante è che si sia rimasti vigili e che – alla fine – i fondi siano stati correttamente destinati. Mi dispiace dover deludere – per l’ennesima volta – gli esponenti dell’opposizione aquilana, ma l’Amministrazione regionale di cui sono membro parla per atti e soprattutto nell’esclusivo interesse dei cittadini. L’emendamento che abbiamo approvato oggi è l’ennesima vittoria per i cittadini aquilani.”

Presidente Vicario del Consiglio regionale
Roberto Santangelo


Print Friendly and PDF

TAGS