Campo Felice e Campo Imperatore sepolti dalla neve

di Matilde Albani | 06 Gennaio 2021 @ 09:48 | ATTUALITA'
stop a qualsiasi attività escursionistica per rischio valanghe
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Quando ancora non è possibile tornare a sciare, sulla montagna la neve è davvero tanta. L’Abruzzo aquilano, si è svegliato ricoperto da abbondanti nevicate che sono andate avanti nel corso della notte.  “Le stazioni di valle di CampoFelice SKI e della Scindarella (Centro Turistico Gran Sasso SpA  ) stanno scomparendo sotto la coltre nevosa” – mostra il sito  meteoaquilano.it

Intanto il servizio MeteoMont avvisa che “le nuove precipitazioni nevose renderanno critiche le condizioni del manto nevoso. “Molto forte” il rischio di valanghe in diverse aree anche sull’Appennino centrale.

 


Print Friendly and PDF

TAGS