Campo di Giove. Torna ‘In bici contro il dolore’

di Redazione | 07 Settembre 2023 @ 16:53 | EVENTI
In bici contro il dolore
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sabato 9 settembre 2023, alle ore 10, a Campo di Giove (L’Aquila), prenderà il via la quinta edizione di ‘In bici contro il dolore’, la pedalata cicloturistica di solidarietà ideata e promossa dal Presidente dell’Associazione Amici della Fondazione ISAL, Gianvincenzo D’Andrea.

La manifestazione, che ha lo scopo di raccogliere fondi destinati alla ricerca sul dolore, si svolgerà quest’anno sul percorso ad anello Campo di Giove – Pescocostanzo – Cansano – Campo di Giove e darà la possibilità ai ciclisti partecipanti di pedalare sulle strade più panoramiche del Parco Nazionale della Maiella.

La partenza avverrà alle ore 10 nella Piazza Alberto Duval di Campo di Giove (iscrizioni e registrazioni a Palazzo Nanni, dalle 8.30 alle 9.45). I ciclisti procederanno, quindi, verso Forchetta Palena e, quindi, Pescocostanzo (dove sarà allestito un punto di ristoro a base di prodotti locali di eccellenza) e successivamente, attraversando il Bosco di Sant’Antonio, si raggiungerà Cansano per risalire, poi, fino a Campo di Giove.

L’arrivo è previsto in Viale Sulmona all’altezza degli Impianti Sportivi Comunali dove saranno a disposizione dei partecipanti spogliatoi e docce. Il pranzo si svolgerà nello spazio adiacente la Baita degli Alpini in Via delle Pinete di Pizzalto (a pochi metri dall’arrivo e sarà rigorosamente a base di prodotti locali messi generosamente a disposizione da aziende del territorio.

Sabato 9 settembre sarà ancora una volta una giornata di festa per tutti coloro che iscrivendosi (direttamente alla partenza o online sul sito https://www.endu.net/it/events/inbicicontroildolore/)  a “In bici contro il dolore” intendono testimoniare il loro sostegno alla Associazione Amici della Fondazione ISAL, ma anche assaporare le bellezze paesaggistiche  (e gastronomiche ! ) del Centro Abruzzo.

L’intero ricavato della manifestazione, che ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione al problema del dolore cronico e ai vantaggi della terapia del dolore, è destinato, anche quest’anno, a finanziare le attività del Centro Tecno Algos. Si tratta di un centro fortemente voluto dal Dott. Gianvincenzo D’Andrea, che ha mosso i primi passi nella Casa di Cura “San Raffaele” di Sulmona, dove sono già partiti alcuni progetti di sperimentazione di nuove possibilità di cura per alleviare il dolore cronico che affligge le persone che hanno riportato lesioni del midollo spinale.

A tutti i partecipanti a “In bici contro il dolore” verrà consegnato il “pacco gara” e, grazie al generoso sostegno di tantissimi esercizi commerciali ed aziende del territorio, a conclusione della manifestazione sarà possibile consegnare oltre 130 premi individuali. Tutte le info sono disponibili all’indirizzo www.inbicicontroildolore.it  


Print Friendly and PDF

TAGS