Camera dei deputati, concorso per 65 documentaristi

di Redazione | 15 Novembre 2022 @ 11:52 | UTILI
separazione carriere
Print Friendly and PDF

ROMA – È indetto un pubblico concorso, per esami, a 65 posti di Documentarista della Camera dei deputati (codice C08), con indirizzo giuridico e con indirizzo economico.

I posti messi a concorso sono così ripartiti: 50 posti per i candidati che sostengono le prove per l’indirizzo giuridico, 15 posti per i candidati che sostengono le prove per l’indirizzo economico.

Per l’ammissione al concorso, per entrambi gli indirizzi, è necessario il possesso dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana;

b) età non superiore a 40 anni. Il limite di età è da intendersi superato alla mezzanotte del giorno del compimento del 40° anno;

c) laurea triennale di cui al decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, ovvero laurea di primo livello di cui all’articolo 3, comma 1, let- tera. a), del decreto ministeriale 3 novembre 1999, n. 509, e successive modificazioni, ovvero diploma universitario di cui all’articolo 2 della legge 19 novembre 1990, n. 341, di durata triennale.

Il possesso di titoli di laurea superiori dà comunque diritto alla partecipazione al concorso. Qualora il titolo di istruzione, fra quelli sopra indicati, sia stato conseguito all’estero, esso è considerato valido requisito per l’ammissione ove sia stato equiparato o dichiarato equipollente, ai sensi della normativa vigente, ad uno dei diplomi universitari di durata triennale ovvero ad una delle lauree triennali o di primo livello conseguite in Italia di cui al primo periodo;

d) idoneità fisica all’impiego valutata in relazione alle mansioni professionali;

e) godimento dei diritti politici;

f) assenza di sentenze definitive di condanna, o di applicazione della pena su richiesta, per reati che comportino la destituzione ai sensi dell’articolo 8 del Regolamento di disciplina per il personale, il cui testo è riportato nell’allegato B, anche se siano intervenuti provvedimenti di amnistia, indulto, perdono giudiziale o riabilitazione.

È consentita la partecipazione al concorso per uno solo degli indirizzi previsti dal bando.

Consulta il bando 


Print Friendly and PDF

TAGS