Camera approva decreto Super Green Pass

279 i si, 45 i no e un astenuto

di Redazione | 20 Gennaio 2022 @ 13:01 | ATTUALITA'
camera approva
Print Friendly and PDF

La Camera dei Deputati approva il Dpcm legato all’ultimo decreto che ha introdotto, il 5 gennaio scorso, l’obbligo vaccinale per gli over 50. Dunque, è importante ricordare attualmente le differenze tra il Green Pass base ed il Super Green Pass. 

  •  Il green pass base viene generato in automatico e messo a disposizione (gratuitamente) a chi
    • Ha fatto la vaccinazione. A ogni dose di vaccino viene rilasciata una nuova certificazione: prima dose, seconda dose o completamento ciclo vaccinale primario, richiamo (booster);
    • E’ risultato negativo a un test molecolare nelle ultime 72 ore o antigenico rapido nelle 48 ore precedenti;
    • E’ guarito da COVID-19 da non più di sei mesi. La certificazione verde contiene un QR Code che permette di verificarne l’autenticità e la validità. In Italia il pass viene emesso esclusivamente attraverso la Piattaforma nazionale del Ministero della Salute, in formato sia digitale sia cartaceo.   
  • Per super green pass (o green pass rafforzato) si intende soltanto la Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione o guarigione. Il green pass rafforzato non include, quindi, l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare

La lista dei negozi dove si potrà entrare senza Green pass base comprende – stando a quanto emerso – alimentari, supermercati, ipermercati, farmacie, parafarmacie, benzinai, negozi di carburante per il riscaldamento, articoli per animali, ottici, mercati all’aperto, ambulanti ed edicole, ma – anche queste ultime – all’aperto.


Print Friendly and PDF

TAGS