Calcio, L’Aquila accede alla finale per la serie D

di Redazione | 05 Giugno 2022 @ 20:41 | SPORT
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’Aquila Calcio accede alle finali nazionali di Eccellenza per la promozione in serie D.

Dopo la vittoria ottenuta una settimana fa in Sardegna in casa del Taloro Gavoi per 3-1, i rossoblù hanno impattato per 2-2 questo pomeriggio di fronte al pubblico amico, al termine di una gara combattuta e nervosa e che ha visto nel finale un parapiglia fra i giocatori delle due squadre con quattro espulsi fra cui gli aquilani Scognamiglio e Ponzi.

In finale la squadra di Lo Re affronterà una tra la ligure Taggia e la piemontese Chisola, sempre con gare di andata e ritorno. 

“Una grandissima soddisfazione – commenta il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi – che speriamo possa essere il preludio di una gioia ancora più intensa e coinvolgente. Ai rossoblù manca l’ultimo sforzo, ancora una doppia sfida, per coronare una stagione sportiva fantastica. La città sarà al loro fianco come testimoniato dai tanti tifosi presenti oggi al campo e che hanno incitato i giocatori sino al termine della gara”.

 
Il commento del sindaco Biondi: “Grandissima soddisfazione”
“Una grandissima soddisfazione che speriamo possa essere il preludio di una gioia ancora più intensa e coinvolgente”.Con queste parole il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha commentato l’accesso alla finale per lo spareggio nazionale per la conquista della serie D da parte dell’Aquila 1927 al termine della partita pareggiata 2 a 2 allo stadio Gran Sasso-Acconcia con il Taloro Gavoi, già battuto 3 a 1 in terra sarda domenica scorsa.
“Ai rossoblu manca l’ultimo sforzo, ancora una doppia sfida, per coronare una stagione sportiva fantastica. La città sarà al loro fianco come testimoniato dai tanti tifosi presenti oggi al campo e che hanno incitato i giocatori sino al termine della gara”.

Print Friendly and PDF

TAGS