Cala il sipario a Martinsicuro sul Campionato di pattinaggio corsa ragazzi e allievi

La splendida pista di Lungomare Europa della cittadina teramana il teatro di gara del Campionato Italiano di Pattinaggio Corsa 2023

di Redazione | 31 Luglio 2023 @ 17:34 | SPORT
Print Friendly and PDF

MARTINSICURO –  Una grande festa dello sport e del pattinaggio quella che è andata in scena nel fine settimana a Martinsicuro. La splendida pista di Lungomare Europa della cittadina teramana il teatro di gara del Campionato Italiano di Pattinaggio Corsa 2023, dedicato alle categorie Allievi e Ragazzi. Una manifestazione organizzata dalla ASD Rolling Pattinatori Bosica e dalla Federazione Italiana Sport Rotellistici, con il supporto del CONI e il patrocinio della Provincia di Teramo, della Regione e del Comune.

Una tre giorni che ha regalato emozioni forti a tutti gli appassionati e ai tanti spettatori presenti, da venerdì 28 a ieri. Oltre 450 i partecipanti e più di 60 le Società iscritte, in rappresentanza di tutte le regioni dello Stivale, comprese Sicilia e Sardegna. Campionato 2023 che ha visto la partecipazione di molti dei più forti pattinatori a livello europeo della categoria Allievi. Presenti infatti a Martinsicuro alcuni dei nuovi campioni continentali, freschi di uno o più titoli individuali e di squadra, conquistati in Francia, ai recenti Europei di Valence D’Agen. Giovanissimi talenti italiani come Sofia Paola Chiumento, Cristian Scassellati, Asia Negri, Giorgio Ghisio Erba, Adam Maiorca, Giole Citterio, Rita De Gianni, Elisa Folli.

Tra gli abruzzesi presenti al Campionato di Martinsicuro in evidenza due giovanissimi atleti della Rolling Bosica. Giorgia Salvemme Fossemò, capace di conquistare due titoli italiani della categoria Ragazzi, nella 3000 m punti e nella 5000 m eliminazione. Stefano Consorti, bronzo nella 500 m sprint Allievi maschile.

“Per noi è stato motivo di grandissimo orgoglio aver potuto ospitare una manifestazione di questa portata nella nostra città – ha sottolineato il vice presidente della Rolling Bosica, Tina Bosica – Abbiamo realizzato un sogno, anche grazie al supporto della Federazione (FISR). Molto importante per noi l’aiuto arrivato dalle Istituzioni, dal Comune e dal CONI. Un applauso va fatto a tutti i volontari che hanno lavorato senza risparmiarsi per l’evento”.

Un grande successo quindi per il Campionato 2023 che ha chiuso questo caldissimo mese di luglio nel migliore dei modi, in Abruzzo, a Martinsicuro, con le emozioni che solo il pattinaggio Corsa, come pochi altri sport, riesce a regalare. Titoli 2023 delle categorie allievi e ragazzi assegnati e appuntamento lanciato per il prossimo evento internazionale che vedrà ancora la disciplina della Corsa protagonista in Italia. I Campionati Mondiali di Alte Ceccato, in programma a fine agosto.


Print Friendly and PDF

TAGS