Buona amministrazione per Scoppito: “AAA cercasi 80enne che torna a casa e viene aggredita”

di Redazione | 28 Luglio 2021 @ 14:24 | ATTUALITA'
marco giusti scoppito
Print Friendly and PDF

SCOPPITO – Nei giorni scorsi il sindaco di Scoppito Marco Giusti ha denunciato il fatto che una signora di oltre 80 anni, mentre tornava a casa in macchina è stata affiancata da tre motorini con sei persone a bordo che hanno cominciato ad inveire contro la donna colpendo ripetutamente l’autovettura con pugni. Il fatto è avvenuto lungo la salita dei Mozzoli. I ciclomotori hanno proseguito poi per Santa Maria…”

Oggi, mercoledì 28 luglio, arriva una forte critica alle parole del sindaco di Scoppito dai social, Facebook, dalla pagina Buona amministrazione per Scoppito.

“AAA CERCASI signora 80enne che torna a casa di notte, alla guida della sua automobile, e viene aggredita, senza alcun motivo, da un branco di adolescenti in motorino. Nel Bronx? No, a Collettara di Scoppito, Comune della montagna abruzzese che conta 3833 abitanti. Qui, dove ognuno sa tutto dei suoi vicini a partire da tre generazioni fa, dove il pettegolezzo regna sovrano, qui incredibilmente nessuno ha la minima idea di chi sia sta signora che a 80 anni si aggira alla guida della sua macchina, per giunta ad un ora in cui le nonne sono già a letto. Ma peppiacere!”.

Scoppito, la denuncia del sindaco Giusti: “Anziana aggredita da persone in motorino”

 


Print Friendly and PDF

TAGS