Bullismo, genitori corresponsabili secondo il Tribunale

di Redazione | 18 Aprile 2021 @ 06:38 | LA LEGGE E LA DIFESA
Print Friendly and PDF

Un figlio problematico, protagonista di diversi episodi di bullismo contro un insegnante. Ma a passarci i guai sono stati anche i genitori. La coppia infatti nel corso del procedimento aveva cercato goffamente di attenuare in qualche modo le responsabilità del figlio accusando i docenti di incapaci di capire le esigenze del figlio. Tutto ciò nonostante i casi di bullismo fossero stati reiterati per ben quattro volti ed integrassero gli estremi del reato di violenza privata e ingiurie. 

Riconosciuta la responsabilità del giovane e il suo obbligo di rispondere personalmente delle condotte lesive poste in essere il Tribunale si è concentrato proprio sui genitori. Il Tribunale ha quindi ravvisato una concorrente e solidale responsabilità, ai sensi dell’art. 2048 cod. civ. dei genitori che nei riguardi del figlio si pongono “in funzione educativa ed in posizione di garanzia”.

La responsabilità dei genitori o precettori ex art. 2048 cod. civ. concorre con quella del minore se il minore è capace di intendere e di volere e se è direttamente responsabile del danno. 

Di conseguenza la domanda di risarcimento può essere proposta sia contro i genitori sia contro il minore, autore dell’illecito. La prova liberatoria è di aver impartito l’educazione e l’istruzione consone alle condizioni sociali e familiari e di aver vigilato sulla condotta in misura adeguata all’ambiente. Il contenuto di questa dipende però da caso a casa e dalla sua gravità. Se molto grave o increscioso è di tutta evidenza la inadeguatezza dell’educazione impartita.

Il Tribunale ha anche ricordato che questa corresponsabilità è sempre presente, non importa che il fatto si sia compiuto nell’ambito delle normali libertà concesse ad un ragazzo e quindi lontano dalla famiglia. Anzi è proprio in quei momenti, prima della maggiore età, che c’è è il pericolo maggiore ed è deve essere più alto il senso di responsabilità e di indirizzo dei genitori. 


Print Friendly and PDF

TAGS