Brutte notizie per i pendolari che lavorano e studiano a Roma

Da luglio 2023 il biglietto di bus e metro potrebbe costare 2 euro

di Redazione | 03 Dicembre 2022 @ 19:13 | ATTUALITA'
AUTOBUS ATAC
Print Friendly and PDF

I prezzi dei biglietti dell’autobus a Roma potrebbero subire un aumento da luglio 2023: il biglietto di bus e metro potrebbe passare dadli attuali 1,50 euro a 2 euro. Quindi brutte notizie per i pendolari che ogni giorno viaggiano sui mezzi pubblici per raggiungere la capitale e spostarsi da una parte all’altra della città per lavoro o studio.

Questo aumento, che riguarda il Bit (ovvero il biglietto da 100 minuti per viaggiare sui vari mezzi pubblici romani) e che avrebbe conseguenze anche sul costo dei ticket da 24, 48 e 72 ore e degli abbonamenti mensili e annuali (che passerebbero, rispettabilmente da 35 a 46,70 euro e da 250 a 350 euro), è previsto nel “Contratto di servizio per il trasporto pubblico ferroviario di interesse regionale e locale” siglato tra Regione Lazio e Trenitalia, valido tra il 2018 e il 2032, e nel quale si dichiara che nel 2023 il prezzo dei biglietti salirà.


Print Friendly and PDF

TAGS