Brevetti +: incentivi per piccole-medie imprese, dal 21 ottobre ripartono le domande

di Redazione | 16 Ottobre 2020 @ 10:08 | UTILI
Print Friendly and PDF

Brevetti+ è l’incentivo riconosciuto per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato ed è  promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia.

Brevetti+ è stato rifinanziato con una dotazione di 25 milioni di euro, per questo sarà possibile presentare le nuove domande  a partire da martedì 21 ottobre. Le agevolazioni prevedono un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 140.000 euro che non può superare l’80% dei costi ammissibili.

È rivolto alle micro, piccole e medie imprese, comprese le startup innovative, alle quali è riservato il 15% delle risorse stanziate.

L’incentivo può finanziare l’acquisto di servizi specialistici relativi a:

  • industrializzazione e ingegnerizzazione
  • organizzazione e sviluppo
  • trasferimento tecnologico.

Per gli spin-off accademici le agevolazioni possono arrivare al 100% dei costi ammissibili. Gli incentivi sono concessi nel regime de minimis.


Print Friendly and PDF

TAGS