Boss al 41 bis vuole iscriversi all’Università: magistrato di sorveglianza respinge l’istanza

di Redazione | 22 Gennaio 2021 @ 13:19 | ATTUALITA'
Boss al “41 bis” vuole iscriversi all’Università:
Print Friendly and PDF

Boss al “41 bis” vuole iscriversi all’Università, l’ istanza viene respinta. E’ successo ad Antonio Piromalli, 48 anni, figlio del boss Pino Piromalli e braccio imprenditoriale della cosca.

Piromalli, condannato a 19 anni e 4 mesi di carcere nel processo “Provvidenza” aveva presentato un’istanza per iscriversi alla facoltà di Economia e commercio dell’Università di Messina, con possibilità di sostenere gli esami in video. L’istanza è stata rigettata dal magistrato di sorveglianza Caterina Aloisi.

Il boss ha presentato così domanda di reclamo al Tribunale di Sorveglianza di Reggio Emilia. L’udienza si è tenuta ieri mattina, ma per la decisione bisogna ancora aspettare.


Print Friendly and PDF

TAGS