Bonus “psicologo” per tutti. Procedura gestita telematicamente dall’Inps

di Italo Colasimone | 07 Luglio 2022 @ 06:15 | AMMINISTRAZIONE E FISCO
Bonus psicologo
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Bonus “psicologo”: il 27 giugno è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il decreto minnisteriale 31/05/2022 con cui il Ministero della Salute ha dato attuazione all’art. 1-quater, c. 3, DL 228/2021 convertito poi con la legge 15/2022. È prevista l’erogazione da parte delle Regioni (e delle province autonome di Trento e di Bolzano) di un contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia fruibili presso specialisti privati regolarmente iscritti nell’albo degli psicologi che abbiano comunicato l’adesione all’iniziativa al Consiglio nazionale degli Ordini degli psicologi (Cnop). Quest’ultimo trasmette, poi, i dati dei soggetti aderenti all’Inps. La norma non impone al professionista alcun vincolo di ricevere le persone “in presenza.

Possono fruire del bonus le persone che, a causa dell’emergenza pandemica e della conseguente crisi socioeconomica, sono in condizione di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica.

Il bonus è concesso sotto forma di voucher ed è parametrato in base all’Isee. Non può, in ogni caso, essere superiore a 600 euro per persona.

Così, ad esempio, se il valore Isee è fino a 15mila euro, il bonus concesso è di 600 euro; se il valore Isee è tra 15.001 euro e 30mila, il bonus concesso è di 400 euro; se, invece, il valore Isee è tra 30.001 e 50mila euro, il bonus concesso è di 200 euro. Qualora si abbia un valore Isee superiore a 50mila euro, il bonus non spetta. In tutti i casi è possibile richiedere massimo 50 euro per seduta.

La richiesta del beneficio è presentata in modalità telematica all’Inps che, entro il 27/07/2022, rende nota la procedura per la presentazione dell’istanza.

Concluso il periodo di presentazione delle domande, l’Inps redige le graduatorie, distinte per regione e provincia di residenza ed individua i beneficiari sulla base dell’ammontare delle risorse disponibili. Dopodiché, comunica ai beneficiari l’accoglimento della domanda, associando a ciascun beneficiario un codice univoco del valore del voucher.

Il bonus concesso deve essere utilizzato entro 180gg dalla data di accoglimento della domanda in sede di accesso alle sedute dallo psicologo aderente all’iniziativa. Decorso tale termine, il codice univoco è automaticamente annullato.


Print Friendly and PDF

TAGS