Bolognano, il 12 maggio verrà ricordato il pittore, scultore tedesco Joseph Beuys

di Redazione | 07 Maggio 2021 @ 17:54 | EVENTI
Print Friendly and PDF

BOLOGNANO – “Il 12 maggio prossimo il Sindaco di Bolognano, Guido Di Bartolomeo, tutta l’Amministrazione comunale ed i cittadini, renderanno omaggio a Joseph Beuys, pittore, scultore e performance artist tedesco, fondatore del concetto di ‘Scultura Sociale’, che tanto amava Bolognano”.

Lo scrive in una nota Guido Di Bartolomeo, sindaco di Bolognano (Pescara).

“Desideriamo ricordare e onorare, in occasione del suo centenario, il Maestro Beuys – dichiara Di Bartolomeo – che nei suoi ultimi 15 anni di vita ha lavorato nel nostro paese a 'Operazione difesa della natura, una campagna da lui stesso diffusa nel mondo della cultura internazionale. Era affascinato dalla natura incontaminata e dalla genuinità del nostro territorio e dei nostri abitanti. Il 13 maggio del 1984 ricevette dall’allora Amministrazione comunale la cittadinanza onoraria e fu felice di essere cittadino italiano. L’evento si svolgerà nella piazza Beuys, a lui dedicata negli anni ’90, a partire dalle 19.30 e nel pieno rispetto delle regole anti-covid. Sarà anche l’occasione per ringraziare i baroni Lucrezia De Domizio e il suo defunto marito, Giuseppe Durini, amici di Joseph Beuys e artefici di lodevoli iniziative volte a valorizzare l’ambiente e la cultura di questo nostro piccolo pezzo di terra d’Abruzzo”.


Print Friendly and PDF

TAGS