Bollino Blu, individua i punti di rispetto e di accoglienza della diversità

Un progetto che nasce dalla collaborazione tra Autismo Abruzzo e la Dott.ssa Mariana Berardinetti

di Redazione | 13 Ottobre 2021 @ 14:16 | UTILI
bollino blu
Print Friendly and PDF

“BOLLINO BLU” è un percorso informativo che permette a esercenti, gestori di pubblici esercizi, uffici  pubblici, ecc. di conoscere l’approccio  migliore a favore di clienti con esigenze  particolari, piccoli accorgimenti che  possano rendere maggiormente fruibili i  loro locali e i loro servizi a famiglie con  autismo.  Una grande sfida educativa, umana e di  inclusione alimentata dalla  consapevolezza verso la diversità che  prende linfa vitale dai volontari che  sostengono l’iniziativa e dalle aziende  dei territori che decideranno di adottarlo. Un bollino blu che individua punti di rispetto e di accoglienza dell’autismo e della diversità

Le fasi di informazione destinate agli operatori del commercio, artigiani e dei servizi rivolti al pubblico saranno coordinate da professionisti (pedagogisti, psicologi, ecc.) denominati “custodi” del BOLLINO BLU. Autismo Abruzzo onlus metterà a disposizione la propria rete di relazioni e il supporto necessario per l’organizzazione di eventi di promozione e formazione destinati a organismi di rappresentanza territoriali, a esercizi pubblici e imprenditori, ma anche alle pubbliche amministrazioni interessate ad accogliere il “Bollino Blu”, simbolo di una delicatezza e di un’apertura alle esigenze delle persone con autismo e delle loro famiglie. 

A completamento del percorso informativo, i partecipanti riceveranno dai custodi il “BOLLINO BLU” e potranno esporlo all’ingresso dei loro esercizi e uffici, a testimonianza dell’attenzione alle diverse esigenze delle persone con autismo e delle loro famiglie. Autismo Abruzzo onlus si impegna a dare massima diffusione tra le famiglie abruzzesi, dei luoghi, degli esercenti e degli uffici che decideranno di adottare il bollino blu. 

Tale iniziativa, ideata e realizzata su tutto il territorio nazionale dalla dott.ssa Mariana Berardinetti, viene supportata da volontari e da associazioni senza alcun costo e su autorizzazione specifica dell’ideatore. Le attività di promozione e informazione sul territorio, promosse da volontari e associazioni, devono essere preventivamente comunicate e autorizzate dalla dott.ssa Mariana Berardinetti.

L’esposizione del “Bollino Blu” potrà avvenire solo a seguito del percorso di informazione e senza alcuna spesa a carico dell’esercente/ufficio pubblico.

bollino blu


Print Friendly and PDF

TAGS