Bocchino su immigrazione: “Di Gianvittorio si dimetta”

di Redazione | 09 Luglio 2022 @ 15:46 | POLITICA
Sabrina Bocchino
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sabrina Bocchino, consigliera regionale e portavoce della Lega denuncia una scarsa attività della commissione consiliare sull’immigrazione.

“Dall’inizio della legislatura regionale la commissione consiliare sull’ immigrazione si è riunita solo due volte, una vergogna senza precedenti. Sono stati spesi migliaia di euro dalla regione per pagare l’indennità aggiuntiva del presidente Tony Di Gianvittorio (Valore e Abruzzo) per solo due sedute di commissione! – chiosa Bocchino. “Eppure la questione dell’immigrazione è una tematica importante e di estrema attualità, che preoccupa tutti – e sottolinea – La Regione Abruzzo non ha assolutamente contezza di cosa sta accadendo su questo tema per l’incapacità, l’inerzia ed il menefreghismo del presidente Di Gianvittorio” e conclude: “Di Gianvittorio rassegni le dimissioni, quale forma di rispetto verso gli abruzzesi, questa è la richiesta della Lega” conclude Bocchino

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS