Biondi e Lancia, “QuiLAquila Travel&Experience, grande interesse e riscontri tra operatori specializzati del settore”

di Redazione | 03 Dicembre 2022 @ 12:16 | ATTUALITA'
città
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  140 operatori tra agenzie di viaggio, tour operator, blogger e stampa specializzata, 70 gli stand dei sellers locali, tra strutture di ricezione alberghiere ed extra alberghiere, produttori, artigianato, attività di outdoor e sport di montagna, e 15 in rappresentanza di altrettanti borghi del comprensorio aquilano. Otto tour della città e del territorio per far immergere e vivere in modo autentico a buyers e blogger il centro storico dell’Aquila: dalla Basilica di Collemaggio a Celestino V e la Perdonanza, alla scoperta dei palazzi storici, dei musei MAXXI e MUNDA, alla visita straordinaria al Mammut, agli eco tour con navetta 100% elettrica, alle ‘irruzioni’ tetralizzate che hanno aiutato i viaggiatori a immergersi in modo del tutto originale nel contesto che stavano visitando. Sono alcuni dei numeri dell’iniziativa “QuiLAquila Travel&Experience”, arricchita dalla presenza di relatori di rilievo, esperti del comparto turistico e del marketing territoriale, che hanno dato un valore aggiunto grazie all’appuntamento “Speech & Talks”, che ha condiviso dati, potenzialità e trend di fronte una folta platea attenta e qualifica di addetti ai lavori.
 
“Una prima edizione che ha ottenuto un importante riscontro tra operatori specializzati che hanno mostrato grande interesse verso la nostra città. Hanno avuto modo di verificare gli sforzi che questa terra sta compiendo per incrementare la sua attrattività in termini turistici. Un obiettivo che vede impegnata l’amministrazione che con questa due giorni ha voluto far incontrare domanda e offerta per comprendere quali possono essere le potenzialità da valorizzare, in cosa si può migliorare e dove occorre intervenire per consolidare l’attrattività di una città e di un territorio che possono garantire un’altissima qualità nell’offerta per viaggiatori e turisti” hanno commentato il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e l’assessore al Turismo Ersilia Lancia.

Print Friendly and PDF

TAGS