Biondi consegna alloggio a famiglia scappata da regime Iraniano

di Redazione | 28 Aprile 2023 @ 17:05 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha consegnato oggi le chiavi di un alloggio realizzato nel post sisma ad una famiglia di Teheran fuggita dal regime iraniano e giunta all’Aquila grazie al protocollo di protezione internazionale.  

“Siamo orgogliosi di accogliere i coniugi iraniani in fuga dal loro Paese e ci auguriamo di dare presto il benvenuto anche ai due figli piccoli della coppia lasciati in Iran sotto la custodia di un parente per motivi di sicurezza. Una ospitalità che va ben oltre l’abitazione messa a disposizione dall’amministrazione comunale nei confronti di due giovani impossibilitati a far ritorno in Patria.

“L’Aquila è una città ben lieta di restituire la generosità ricevuta dalla comunità mondiale dopo il sisma aprendo le sue porte all’accoglienza internazionale. Grazie ai programmi di protezione – attualmente – la città ospita circa 23 persone di nazionalità afgana, oltre ad altre 70 di origine ucraina che usufruiscono di ogni forma di assistenza grazie all’umanità di tante professionalità che collaborano con le istituzioni” ha dichiarato il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. 


Print Friendly and PDF

TAGS