Bignotti, “sostegni famiglie con familiari Alzheimer”

di Redazione | 23 Dicembre 2021 @ 18:53 | ATTUALITA'
non autosufficienti
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – È stato pubblicato sul sito istituzionale e all’albo pretorio on line del Comune dell’Aquila un avviso pubblico del settore Politiche per il Benessere della Persona per promuovere, nell’ambito del territorio comunale, interventi di carattere sociale di sostegno e supporto alle famiglie con componenti affetti da Alzheimer, che stanno affrontando problemi di deterioramento cognitivo dovuto alle diverse forme di demenza ad esso dovute. L’avviso e il modello di domanda sono consultabile a questo link: Comune dell’Aquila – Avviso la concessione di contributi economici a sostegno delle famiglie di persone affette da malattia di Alzheimer e malati con deterioramento cognitivo dovuto alle diverse forme di demenza Alzheimer

Lo comunica l’assessore alle Politiche sociali, Francesco Cristiano Bignotti, che in una nota specifica che “è previsto un contributo economico di 200 euro mensili, erogabile alle famiglie fino ad un anno, per il rimborso parziale delle spese sostenute per la frequenza di percorsi riabilitativi presso centri diurni specializzati nel trattamento di patologie neuro-degenerative. Le somme complessivamente stanziate, per quest’azione innovativa e sperimentale, sono pari a 30mila euro”. L’accesso al contributo è riservato ai residenti nel comune dell’Aquila affetti da malattia di Alzheimer o malattia da deterioramento cognitivo dovuto alle diverse forme di demenza Alzheimer, con reddito ISEE del nucleo familiare inferiore a 25mila euro.


Print Friendly and PDF

TAGS