Banca D’Italia, torna il premio “Inventiamo una banconota”

Gli studenti dovranno realizzare il bozzetto di una banconota "immaginaria" sulla ripartenza economica

di Matilde Albani | 11 Febbraio 2022 @ 11:55 | ATTUALITA'
Banca d’Italia
Print Friendly and PDF

L’AQUILA –  Torna ‘Inventiamo una banconota’, il progetto dalla Banca d’Italia e del Ministero dell’Istruzione rivolta a tutte le scuole. Il tema scelto quest’anno  è “Un nuovo inizio: ripartire attraverso l’economia“. Gli studenti dovranno realizzare il bozzetto di una banconota “immaginaria” collegandosi alle opportunità che rappresenta per le nuove generazioni la ripartenza in chiave economico – finanziaria. Le domande di iscrizione dovranno essere inviate entro il 18 febbraio 2022, mentre i bozzetti dovranno essere presentati entro il 14 marzo 2022. L’iniziativa vuole  coinvolgere gli studenti in un progetto interdisciplinare per la realizzazione di un  bozzetto di una banconota “immaginaria”. A valutare i lavori la giuria composta da Massimo Calvisi, Responsabile della Filiale di L’Aquila della Banca d’Italia,  Antonella Tozza, Direttore Generale dell’Ufficio scolastico regionale,  Giuliana Birindelli, Professore ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari  e Antonio Gasbarrini, critico d’arte e saggista. L’intervista a Massimo Calvisi.


Print Friendly and PDF

TAGS