Balsorano, 12 luglio prende il via il Progetto di arte e cultura “Centro Arti Espressive e Creative – ART’ È”

di Redazione | 08 Luglio 2021 @ 15:19 | UTILI
Balsorano, 12 luglio prende il via il Progetto di arte e cultura "Centro Arti Espressive e Creative - ART' È"
Print Friendly and PDF

BALSORANO – Prenderà il via il 12 luglio per chiudersi il 21 agosto a Balsorano un importante progetto di arte e cultura il Centro Estivo “Centro Arti Espressive e Creative – ART’ È”.

Il Centro Arti Espressive e Creative “ART’ È” è promosso dall’Istituto Comprensivo Statale di Balsorano dal dirigente Piergiorgio Basile in collaborazione con il Comune di Balsorano e il Comune di San Vincenzo Valle Roveto. La realizzazione del progetto è stata affidata alla Coop. Sociale Fantacadabra e prevede
una serie di laboratori, attività e spettacoli dedicati al mondo dell’arte e della cultura, del teatro e della musica, allestiti nello Spazio ex asilo di via Ravenna del Comune di Balsorano. Con il progetto del Centro Estivo Centro Arti Espressive e Creative vogliamo offrire un’esperienza essere nel contempo ricreativa ed educativa centrata sui bisogni e sugli interessi dei bambini che devono essere protagonisti attivi della loro esperienza estiva, attori vivaci e motivati e i bambini partecipi e liberi di esprimersi in tutte le attività ludiche, ricreative, espressive e di animazione proposte. Il Centro Estivo vuol essere un luogo di incontro e di confronto, uno spazio in cui poter esprimere la propria individualità e imparare divertendosi attraverso le varie attività dedicate all’emozione e alla magia del teatro. Per vivere un’estate da protagonista salendo con noi sul palcoscenico per giocare con l’improvvisazione, creare burattini, scoprire il teatro, costruire piccoli strumenti musicali e tante altre cose divertenti. Il progetto coinvolge più ambiti: educativo e formativo, ricreativo e aggregativo, culturale e sociale.

Molte le attività artistiche che coinvolgeranno le famiglie di Balsorano e San Vincenzo Valle Roveto: una RASSEGNA TEATRO RAGAZZI, realizzata in collaborazione con il Teatro Stabile d’Abruzzo presso il Cortile ex scuola materna a Balsorano. La rassegna avrà inizio il 18 Luglio con la compagnia TEATRO BERTOLD BRECHT di Formia con lo spettacolo PULCINELLA MON AMUR per proseguire il 21 Luglio TEATRO VERDE di Roma con lo spettacolo “I VESTITI NUOVI DELL’IMPERATORE”, il 30 Luglio la compagnia TIEFFEU di Perugia con lo spettacolo “PI – PI PINOCCHIO” e infine, il 18 Agosto, la compagnia PROSCENIO TEATRO di Fermo con lo spettacolo “CENERENTOLA IN BIANCO E NERO”.

Parallelamente agli spettacoli attiveremo diversi laboratori dedicati al mondo dell’arte e della cultura del teatro e della musica attraverso molte ATTIVITÀ LABORATORIALI: LABORATORIO DI RACCONTO FAVOLE condotto da Mario Fracassi e Laura Tiberi; LABORATORIO ARTISTICO DI MANIPOLAZIONE DI RICICLO E RICOSTRUZIONE a cura di Santo Cicco; LABORATORI DEDICATI ALL’AMBIENTE E ALLA SOSTENIBILITÀ “IL BOSCO E IL FIUME” a cura della cooperativa DENTROCOOMOS. LABORATORIO COSTRUZIONE DELLE MASCHERE E DEI BURATTINI realizzato da Wally Di Luzio; LABORATORIO DI DANZA PER RAGAZZI condotto da Mazan Maria, LABORATORIO TEATRALE PER RAGAZZI a Cura di Paola Munzi dell’Ass. TAMS; LABORATORIO MUSICALE a cura di Chrisian Fantone ; il LABORATORIO DI CONOSCENZE DIGITALI a cura di Ass. Video Fly; Il CINEFORUM sarà a cura dell’Associazione SULMONA FILM FESTIVAL … e inoltre avremo la possibilità di proporre ATTIVITÀ ARTISTICHE E LUDICO SPORTIVE e degli incontri finalizzati alla conoscenza delle tradizioni e della cultura locale con gite e visite culturali alla scoperta del territorio e laboratori dedicati all’ambiente e alla sostenibilità.


Print Friendly and PDF

TAGS