Badante condannata per violenze su una disabile dell’Aquila

di Redazione | 10 Agosto 2022 @ 08:44 | CRONACA
minacce tribunale
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Condannata a due anni e otto mesi di reclusione una badante, 50enne, incastrata dalle immagini delle telecamere piazzate dalla famiglia, per maltrattamenti ad un’anziana 77enne disabile residente all’Aquila. Lo riferisce l’edizione odierna del quotidiano Il Centro. Il pubblico ministero aveva chiesto quattro anni di reclusione. L’avvocato della badante ha annunciato ricorso in appello.


Print Friendly and PDF

TAGS