Baby gang a L’Aquila, a processo quattro minori

La baby gang accusata di rapine, pestaggi, furti, danneggiamenti ed estorsione

di Redazione | 06 Dicembre 2023 @ 12:11 | CRONACA
BABY GANG
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Dovranno comparire a breve davanti al Tribunale per i Minorenni dell’Aquila i quattro giovanissimi, tre tunisini e un egiziano, accusati di far parte della baby gang che avrebbe collezionato numerosi reati, dalle rapine ai danni di connazionali a pestaggi, furti, danneggiamento di auto, ricettazione ed estorsione.

Le accuse alla baby gang, a seguito della indagini congiunte dei carabinieri di L’Aquila e Pizzoli e della Squadra Mobile della Questura.

Come riporta Il Messaggero, a dare il via all’inchiesta, la denuncia dello stesso titolare la struttura di accoglienza che ospitava i ragazzi.

Utili all’attività investigativa, intercettazioni e registrazioni video che hanno rilevato intimidazioni agli stessi ospiti della struttura.

I legali stanno valutando la possibilità di richiedere misure alternative come quelle di messa alla prova.


Print Friendly and PDF

TAGS