Avezzano: Tar rigetta ricorso, il mercato resta in centro

di Redazione | 25 Luglio 2020, @12:07 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

Avezzano –  Si chiude il braccio di ferro sullo storico mercato del sabato di Avezzano.  Il Tar dell’Aquila, infatti, ha rigettato il ricorso contro la nuova dislocazione del mercato avanzata da alcuni residenti, riconoscendo in pieno le ragioni dell’Ente e sancendo, di conseguenza, l’assoluta legittimità della deliberazione del Commissario prefettizio Passerotti e quindi il mercato resta dove si trova. Il Tar, in sostanza,  ha respinto le eccezioni di “presunto eccesso di potere per contrasto con la precedente deliberazione di C.C. n. 23/2019 e di violazione della L.R. n. 23/2018” ed ha evidenziato che, da un lato non vi è stata “alcuna prevaricazione dei pareri iniziali dei Dirigenti, ma c’è stata una presa d’atto della sussistenza di una soluzione largamente condivisa. Dal punto di vista delle lesioni della sicurezza ed incolumità dei cittadini, invece, il Tar  ha sottolineato, nella sentenza, che, da un lato, le affermazioni dei ricorrenti devono ritenersi del tutto “apodittiche e non provate”, mentre è rilevabile dalla documentazione fotografica che non vi è alcun rischio che i mezzi di soccorso si possano trovare nell’impossibilità di attraversare la zona.

 


Print Friendly and PDF

TAGS