Avezzano, lode al poliziotto Gianni Allegritti. Nardella: “Primo e giusto riconoscimento”

di Redazione | 26 Aprile 2021 @ 10:26 | EVENTI
lode al poliziotto Gianni Allegritti
Print Friendly and PDF

AVEZZANO – “È stata appena deliberata dalla Commissione ricompense del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria la concessione della lode al poliziotto penitenziario di Avezzano Gianni Allegritti“.

A dare la notizia è il Segretario generale territoriale della UIL PA PP Mauro Nardella

che aggiunge: “L’ evento che ha portato i componenti della Commissione a concedere l’ambito riconoscimento  riguarda l’arresto dallo stesso effettuato ed in flagranza di reato nei confronti di un ladro che aveva appena consumato un furto in un negozio di scarpe di Avezzano il 6 Aprile 2019. Due anni dopo – continua Nardella- lo stesso Allegritti, assistente Capo in servizio presso la Casa Corcondariale dell’Aquila, si è reso autore di un altro e più eclatante arresto perpetrato ai danni di un rapinatore. Quest’ultimo, puntando il coltello alla gola di un cassiere, aveva cercato di portarsi via l’incasso della giornata. In quella occasione, rischiando veramente la vita, l’impavido poliziotto l’arresto lo aveva realizzato dopo un lungo inseguimento. Prima di consegnarlo ai due agenti del locale commissariato di Polizia disarmava il rapinatore dal coltello a serramanico che era in suo possesso”.

“Per quest’ ultimo fatto sì sta ancora aspettando quale determinazione intenderà assumere l’Amministrazione nei suoi confronti. Stante l’entità dei fatti non ci meraviglieremmo se allo stesso venisse accordata una promozione al grado superiore”, conclude il componente della UIL Pubblica Amministrazione Abruzzo e CST Adriatica Gran Sasso.


Print Friendly and PDF

TAGS