Avezzano, gli impianti sportivi delle scuole “Vivenza e Pomilio” in una rivista del settore

di Redazione | 19 Giugno 2024 @ 15:58 | SPORT
Print Friendly and PDF

AVEZZANO (AQ) – Sono stati analizzati e scandagliati nei minimi particolari da una rivista specializzata di settore i lavori che hanno portato alla realizzazione delle nuove strutture sportive e fitness, esterne nella scuola “Vivenza-Pomilio” di Avezzano, e recentemente inaugurate dal Comune.

A parlare dettagliatamente dei campi da basket e pallavolo e della nuova area fitness, inaugurati di recente nella scuola avezzanese, che hanno portato alla riqualificazione di tutta l’area esterna del plesso scolastico, è stata la rivista “Sport & Impianti – Il portale dello sport, ambiente e life stye” in un articolo pubblicato proprio nell’edizione uscita oggi.

Un articolo nel quale, oltre a ripercorrere l’iter che ha portato il Comune di Avezzano a progettare ed ottenere dal Ministero dell’Istruzione il finanziamento per procedere ai lavori, si mette l’accento sul fatto che il progetto stesso sia stato interamente elaborato dai tecnici del Comune, un vero orgoglio per la città, e poi realizzato, con tempistiche assolutamente veloci.

Rimarcato con dovizia di particolari, poi, anche il passaggio tecnico con descrizione dei materiali e delle tecniche di realizzazione utilizzate, le più innovative e recenti disponibili, che fanno di questo “parco sport e fitness” a disposizione delle due scuole, un vero e proprio fiore all’occhiello per tutta la città.

La rivista, infatti, sottolinea come “Il progetto ha l’obiettivo di rifunzionalizzare tutta l’area esterna, già attrezzata solo in minima parte. L’intervento, interamente progettato dagli uffici tecnici della stazione appaltante, ha previsto infatti la riqualificazione del campo da basket già presente con una nuovissima pavimentazione, e la realizzazione ex novo di un campo regolamentare da pallavolo”.

A corredo dell’articolo, poi, numerose e particolareggiate foto degli impianti nonché il vide della stessa inaugurazione delle strutture avvenuta lo scorso 6 giugno.

Una testimonianza della qualità e della lungimiranza delle scelte dell’Amministrazione Di Pangrazio, soprattutto in tema di edilizia scolastica, sia per quanto concerne i discorsi di sicurezza e spazi didattici interni, sia per quanto riguarda le strutture sportive e di supporto, esterne agli edifici scolastici che fanno di Avezzano una delle prime città in Italia per la qualità delle strutture dedicate alla scuola.


Print Friendly and PDF

TAGS