Avezzano, Di Pangrazio: “Nuove telecamere nei punti nevralgici della città”

L’Amministrazione comunale incrementa la rete di videosorveglianza

di Redazione | 30 Maggio 2023 @ 09:05 | ATTUALITA'
di pangrazio
Print Friendly and PDF

AVEZZANO – Fatti concreti e una risposta all’altezza delle attese dei cittadini avezzanesi in tema di sicurezza spiega l’amministrazione di Avezzano.

La Giunta comunale, infatti, su proposta del Sindaco, ha approvato con delibera n. 101/2023, il Piano di incremento delle telecamere di sorveglianza in città.

Saranno installate, dopo il previsto parere del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica della Prefettura, ulteriori videocamere che andranno ad aggiungersi alle 115 già in funzione, dieci delle quali con riconoscimento di targa.

Queste nuove videocamere consentiranno di monitorare, 24 ore su 24, le zone che nelle ultime settimane sono state al centro di episodi di delinquenza e vandalismo, intollerabili e che hanno destato molte preoccupazioni.

Un risultato importante che si sta ottenendo grazie ad un’azione costante, condotta dal Comune in tutte le sue articolazioni, volta ad aumentare sempre più il livello di sicurezza, ma soprattutto – spiega sempre la nota del Comune – ad assicurare ai residenti e a coloro che vengono ad Avezzano, una elevata e concreta percezione di protezione.

Fra le zone che saranno coperte dalle nuove telecamere, ovviamente, quella del centro, soprattutto nell’area della Cattedrale, recentemente teatro di situazioni incresciose che meritavano da parte dell’Amministrazione una risposta tanto immediata, quanto efficace.

«Avezzano deve essere una città sempre più sicura – ha dichiarato il Sindaco di Avezzano Di Pangrazio -, e stiamo lavorando per raggiungere questo obiettivo.

L’aumento di telecamere di sorveglianza è un monito e un avvertimento per chi pensa, sbagliando, di vivere ad Avezzano commettendo reati e provocando danneggiamenti ai privati al patrimonio pubblico. Queste telecamere, che andranno a vigilare aree nevralgiche della città, consentiranno alle forze dell’ordine di individuare delinquenti e malintenzionati e assicurarli in tempo reale alla giustizia.

In questo modo siamo certi che aumenterà la percezione di sicurezza e la tutela nei cittadini.

Stiamo attivando tutto quanto nella nostra possibilità e nella nostra competenza e, in collaborazione con le forze dell’ordine presenti sul territorio e la nostra Polizia Locale, possiamo affermare senza smentita – prosegue il Sindaco – che la nostra amata città si pone tra le più sicure e protette in Italia.

La sicurezza è un fattore importante, non solo per il benessere dei cittadini. Una città sicura, infatti, ha la capacità e la potenzialità di attrarre investimenti e iniziative di sviluppo economico, sociale e culturale a tutto vantaggio della crescita della comunità.

Vogliamo sempre più – ha concluso Di Pangrazio – che Avezzano sia la città di tutti e per tutti, nel rispetto della legalità e delle persone che ci vivono».


Print Friendly and PDF

TAGS