Avezzano, Di Pangrazio condannato per peculato. Scatta la sospensione da sindaco

di Redazione | 06 Luglio 2021, @08:07 | CRONACA
di pangrazio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Giovanni Di Pangrazio, sindaco di Avezzano, è stato condannato dal tribunale dell’Aquila a un anno e 4 mesi per il reato di peculato. Si tratta del processo sull’utilizzo, per fini personali, delle auto blu della Provincia dell’Aquila di cui Di Pangrazio era dirigente.

Per Di Pangrazio, in virtù della legge Severino, scatta anche sospensione per 18 mesi dalla carica di sindaco cui subentrerà nel frattempo il vice sindaco Domenico Di Berardino.

 

Print Friendly, PDF & Email

Print Friendly and PDF

TAGS