Avezzano, consegnati i lavori per la nuova scuola dell’infanzia

di Redazione | 09 Gennaio 2024 @ 08:09 | ATTUALITA'
SCUOLA INFANZIA AVEZZANO
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Anche la zona a sud di Avezzano avrà una scuola d’infanzia, nuova, moderna e capace di ospitare ben 180 alunni, di età compresa tra i 3 e i 6 anni, in 6 sezioni. Il comune ha, infatti, appena consegnato i lavori della scuola di via Pertini: un edificio da 1402 mq che sorgerà a poche decine di metri dall’area in cui è stato già edificato il plesso scolastico primario Collodi- Gandin e dove l’ente ha a disposizione una superficie di 4.537 mq, derivante dal lascito Saturnini, in cui far sorgere la struttura. 

“Un intervento importante – spiega il vicesindaco con delega al PNRR Domenico Di Berardino- anche per caratteristiche tecniche e forme accattivanti, pensate per coinvolgere la fantasia di tutti i bambini, con l’eliminazione delle barriere architettoniche e notevole comfort acustico.  Tetti blu, piazze interne che affacciano sulle sezioni, come da progetto dell’architetto Alessandro Cianciusi, una struttura portante in alluminio e vetrature nonché copertura in legno per un edificio dotato di impianto di climatizzazione a pompa di calore, con fotovoltaico in copertura, sistema di recupero acque piovane per irrigazione delle aree verdi.

Il cuore della scuola è rappresentato dalle piazze, centri visivi e funzionali, che saranno aree delle attività motorie e luoghi di incontro e relazione in rapporto di reciproco e dinamico interscambio con le sezioni”.

“All’interno della singola sezione – aggiunge Di Berardino- sono previste tre aree: una destinata alle attività a tavolino, un’altra alle attività di laboratorio, l’ultima ai servizi igienici.

Verranno realizzati uno spazio per la mensa, laboratori pensati e posizionati in maniera tale da poter essere usati in determinati periodi dell’anno scolastico, come sala di accoglienza, un patio centrale nella corte interna, che svolgerà una funzione di aggregazione, introspezione e socializzazione del bambino. Il comune ha già individuato un’area adiacente per la realizzazione di un ampio parcheggio ad uso di questo edificio e della primaria”.  

Un intervento da 3.525.000 euro di cui: € 2.500.000 euro di fondi PNRR e 775.000 messi a disposizione dal Comune Avezzano mentre 250.000 euro provengono dal Ministero delle Finanze a titolo adeguamento prezzi che – conclude il vicesindaco- “si inserisce nel solco dell’attività dell’amministrazione sugli edifici scolastici moderni, sicuri e accoglienti per tutti che caratterizza un punto saliente del nostro programma di mandato”.


Print Friendly and PDF

TAGS