Avezzano, arriva la 3° edizione di Terremerse

Sabato 13 il tributo dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese ai Pink Floyd

di Redazione | 11 Luglio 2024 @ 13:07 | EVENTI
Print Friendly and PDF

AVEZZANO (AQ) – Tutto pronto per Terremersemusic & performance festival, giunto quest’anno alla sua terza edizione. La rassegna, organizzata dall’associazione culturale Arteficio, con il patrocinio e il contributo del Comune di Avezzano e l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo, è ideata e curata dalla pianista e compositrice Emilia Di Pasquale, anche direttrice artistica della stessa. Un appuntamento che riempirà di colori, note e, soprattutto, emozioni, Piazza Torlonia ad Avezzano (AQ), tra le location storiche più suggestive della città. Saranno sette, in totale, gli eventi in calendario, tutti compresi tra il 13 e il 19 luglio e tuti a ingresso gratuito. Anche quest’anno il festival si avvale della collaborazione dell’associazione 67051 e dello studio creativo Impressione per ciò che attiene alle grafiche e alla comunicazione del calendario artistico.

“Sarà un’edizione emozionante che punterà a rinnovare il format rivelatosi vincente nelle precedenti due. Tradizione e novità si bilanceranno esplorando generi diversi e nuove proposte artistiche”, ha spiegato Di Pasquale durante la conferenza stampa di presentazione del festival. “Sono queste le premesse per venire incontro all’esigenza di creare eventi di altissimo livello con lo scopo di coinvolgere i target più diversificati di pubblico. Abbiamo lavorato a lungo per scegliere spettacoli unici e coinvolgenti, cercando di valorizzare al meglio la cornice di piazza Torlonia e ci auguriamo di offrire una settimana davvero unica nel suo genere alla città e a tutti coloro che abbiano voglia di emozionarsi e stupirsi davanti al fascino della musica e delle arti.

“Terremerse è un evento importante che fa bene al nostro territorio – ha detto l’Assessore regionale Mario Quaglieri, presente alla conferenza stampa – Regione Abruzzo ha tra le sue finalità quella di promuovere il turismo culturale che tanto fa bene al nostro territorio”. Anche Pierluigi Di Stefano, Assessore al Comune di Avezzano, ha espresso la sua soddisfazione: “Un evento in cui abbiamo creduto dalla prima edizione. Da scommessa vincente è diventato un appuntamento imperdibile inserito nel nostro calendario estivo”.

Il programma completo della 3° edizione di Terremerse

Sabato 13 Luglio, ore 21:00 – Galà di apertura

Pink Floyd Legend’s con l’Orchestra sinfonica Abruzzese

Torna il M° Roberto Molinelli sul podio dell’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese per un progetto sinfonico crossover dedicato a una delle icone della musica rock del XX Secolo: i Pink Floyd, pionieri della psichedelia e coraggiosi esploratori di nuove frontiere musicali. Un viaggio nel tempo attraverso i brani che hanno segnato la storia del gruppo britannico dagli anni Sessanta fino ad oggi. Un omaggio ad una band la cui musica è ormai entrata nel repertorio classico, superando classificazioni e stereotipi: nel corso della loro lunghissima carriera, questi artisti hanno spostato i limiti del pop e del rock sposando l’elettronica e approfondendo la ricerca sonora in una serie di album giudicati pietre miliari della musica del Novecento.

Domenica 14 Luglio, ore 21:30 – Incanti &Illusioni

Andrea Rizzolini mentalista & Andrea Sestieri illusionista

Un doppio spettacolo che vedrà come protagonisti due giovani artisti del mondo dell’illusionismo. Andrea Rizzolini, uno dei più promettenti illusionisti al mondo divenuto nel 2017 campione italiano di mentalismo e successivamente terzo classificato ai Campionati del Mondo di magia. Seguirà poi lo spettacolo ILLUSIONISMI, uno show di grandi illusioni dell’artista Andrea Sestieri.

Lunedì 15 Luglio, ore 21:30 – 1…2…Tango!

Una serata di musica e danza interamente dedicata al tango. Piazza Torlonia si illuminerà di colori per fare da cornice a due coppie di danzatori che si lasceranno guidare dalle note magiche di un bandoneon, un violino ed un violoncello trascinando il pubblico nell’affascinante mondo della milonga.

Martedì 16 Luglio, ore 21:30 – I sogni son desideri!

100 anni di emozioni Disney tra musica e danza

Un concerto teatral-musicale che unisce suoni, immagini e parole e che esalta la magia di pellicole senza tempo della cinematografia d’animazione Disney, attraverso il racconto dei primi 100 anni di storia. Fin dalla sua nascita nel 1923, The Walt Disney Company è stata per tutti sinonimo di fantasia, magia, sogni ed emozioni vissuti in mondi affascinanti e con colonne sonore che rimangono scolpite nella memoria di grandi e piccini. Sul palco rivivranno tutti i personaggi, amati da grandi e piccini, di ogni tempo, come Biancaneve, Cenerentola, Mary Poppins, Alladdin, La Bella e la Bestia, La Sirenetta, Il Re Leone e tanti altri. L’orchestra Sinfonica diretta dal M° Roberto Molinelli che ha curato anche gli arrangiamenti, eseguirà con particolare originalità i temi più suggestivi dei capolavori Disney, impressi nella memoria di grandi e piccini. Sul palco, assieme all’orchestra, la cantante Sally Moriconi ed in cantattore Cristian Levantaci. Un evento unico che saprà donare al pubblico un tripudio di emozioni, per non dimenticare il bambino che c’è in noi. A fare da cornice al concerto saranno i quadri coreografici ideati da Anna Palmieri eseguiti dal corpo di ballo del Liceo Convitto nazionale “M. Delfico” di Teramo

Mercoledì 17 Luglio, ore 21:30 – Il cinema come una volta

La magia del cinema tra le suggestioni del tempo

Per la prima volta nella storia del Festival ospitiamo anche l’arte del cinema, il potere delle immagini e delle parole proiettando un film che ci porterà indietro nel tempo ma con uno sguardo verso tematiche sempre più attuali. Condividere la visione di un film all’aperto, ritrovarsi insieme a parlarne e condividere le proprie opinioni. Il potere comunicativo del cinema oltre il tempo e lo spazio.

Giovedì 18 Luglio, ore 21:30 – I migliori anni…back to the ‘50
Serata a tema anni ’50 con The Fuzzy Dice

Un salto negli anni ’50, in una cornice allestita per l’occasione con oggetti d’epoca e con una band che ci farà ascoltare i più grandi successi della musica italiana e straniera di quegli anni. La fontana di piazza Torlonia illuminata per accogliere una vera e propria festa ispirata agli anni ’50 a cui contribuire con un accessorio personale e, perché no, con un bell’abito in stile che renderà il pubblico parte della festa!

Venerdì 19 Luglio, ore 21:30 – Galà di chiusura
Acrobatic show

E come per le precedenti edizioni, non potevamo non dedicare una serata alle arti performative circensi. Acrobazie aeree, performances incredibili, contorsionismi e verticalismi mozzafiato saranno i protagonisti del galà di chiusura. Acrobati straordinari che sfideranno la forza di gravità per mostrare tutto il fascino delle arti performative più straordinarie.

N.B. per la serata di inaugurazione si consiglia vivamente la prenotazione

arteficioassociazioneculturale@gmail.com oppure chiamando al numero: 338/7370796

Info e contatti

arteficioassociazioneculturale@gmail.com – 338/7370796

Facebook

Terremerse – music & performance festival

Instagram

Terremerse – music & performance festival


Print Friendly and PDF

TAGS