Avezzano, arrestato per spaccio un trentacinquenne

di Redazione | 19 Aprile 2022 @ 17:20 | CRONACA
avezzano
Print Friendly and PDF

AVEZZANO – Nella prima mattinata di oggi è stato rintracciato ed arrestato un trentacinquenne residente ad Avezzano cittadino italiano di origini irachene.

L’arresto è stato eseguito in esecuzione di una  misura cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Avezzano su richiesta del P.M. della locale Procura della Repubblica.

Il provvedimento è conseguenza dei risultati investigativi della Squadra Anticrimine del Commissariato che, dopo aver acquisito una notizia da fonte confidenziale circa una possibile attività di spaccio della zona di via Vidimari, attivava vari servizi di appostamento e pedinamento riuscendo ad individuare l’abitazione in cui presumibilmente si svolgeva l’attività illecita ed il possibile spacciatore.

Grazie ad  indagini  sulle utenze in uso al sospettato incrociate con i risultati di ulteriori servizi di appostamento e pedinamento attuati nella zona, gli operatori potevano accertare innumerevoli  cessioni a titolo di spaccio di sostanze stupefacenti in particolare cocaina a favore di numerosi “clienti” (in totale sono state individuate 614 cessioni nei confronti di 13 clienti, dalle quali è stato ricavato un guadagno di circa 12.280 €, in un periodo di quattro mesi).

Tali risultati investigativi, unitamente alla possibilità concreta di reiterazione della attività illecita,  hanno l’Autorità Giudiziaria ad emettere il provvedimento cautelare della custodia in carcere eseguito questa mattina.

L’uomo, dopo gli adempimenti di rito, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Chieti.


Print Friendly and PDF

TAGS