Autovelox in città, precedenza alle bici, zone scolastiche: le novità nel Dl Semplificazione

di Redazione | 08 Settembre 2020 @ 11:17 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA – Sostanziali novità anche al Codice della Strada quelle in via di introduzione con il Dl Semplificazioni- Una riguarda la possibilità di installare gli autovelox anche nelle strade di quartiere e di viabilità locale oltre che per le strade di scorrimento. L’altra è la precedenza per le bici se viaggiano sulle strade urbane ciclabili.
Per strada “strada urbana ciclabile” si intende una strada con unica carreggiata, banchine pavimentate e marciapiedi, limite di velocità non superiore a 30 km/h e apposita segnaletica verticale ed orizzontale con priorità per le biciclette. 
Viene introdotto ance il “doppio senso ciclabile” su strade cittadine dove il limite massimo di velocità è inferiore o uguale a 30 km/h.
Le ulteriore novità: le corsie bici-bus; La rimozione del veicolo, anche forzata, in caso  in caso di sosta davanti ai cassonetti; la possibilità per i comuni di istituire le “zone scolastiche”.
Le novità dovranno passare il vaglio della conversione in Legge del “Dl Semplificazioni”.


Print Friendly and PDF

TAGS